Via Gattorano 1 22070 – Vertmate con Minoprio (CO)

 

Due giovani che sono la passione e la voglia di far bene fatte persone.

Una carta che propone vini scelti uno a uno.

Una cucina che valorizza materie prime di eccellenza con ricette golose e che non mirano a stupire, ma a regalare soddisfazione.

Una bella realtà questa osteria ll Gallo Nero, che vede i titolari impegnati in una crescita costante, che presto li dovrebbe portare in una nuova sede, ancora più accogliente (vi diremo su Papillon).

Ad accogliervi, il sorriso di Serena, che in sala si muove con grande bravura e non vi farà mancare nulla.

Nel piatto, le creazioni di Alessio, chef che, come dice il richiamo al gallo nero dell’insegna, ama la Toscana, ma è bravo, ed è capace di dar voce a tutte le realtà golose della nostra Italia.

Cosa gustare? Per cominciare, tra gli antipasti (14 euro), sarà una sorpresa ghiotta la selezione di salumi toscani, davvero pregevole, o il filetto di maiale lardellato stagionato. Primi (14 euro)? Buonissimi gli spaghetti alla chitarra fatti in casa a mano al sugo di agnello e rosmarino, da provare il risotto con i porcini e le pesche. Tra i secondi (18 euro), crescendo goloso con tartare di chianina o splendida trippa in umido con patate. Tra i dessert (9 euro) è un must del locale la zuppa inglese, ma è da provate anche la crostata cioccolato e pere. Forti!

 

Fonte: Guida Critica Golosa 2013

Post Correlati

Leave a comment